Tokyo Tower

Tokyo Tower

La Tokyo Tower (東京タワー Tōkyō Tawā?) è una torre per telecomunicazioni e panoramica situata all'interno del quartiere di Shiba-kōen di Minato, Tokyo, in Giappone. Alta 333 m, è la seconda più alta struttura artificiale del Giappone, e la ventitreesima più alta al mondo. La struttura è una torre reticolare ispirata alla Torre Eiffel dipinta di bianco e di arancione internazionale in modo da rispettare le norme di sicurezza aerea.

È stata costruita nel 1958. Le principali fonti di reddito della torre sono il turismo e l'affitto di postazioni per antenne radio-televisive. Partendo dal FootTown, un negozio di quattro piani situato alla base della torre, i visitatori possono raggiungere due piattaforme di osservazione. L'Osservatorio Principale, di due piani, è posizionato all'altezza di 150 m, l'Osservatorio Speciale, più piccolo del precedente, a 250 m. Dalla sua apertura, il 23 dicembre 1958, si stima siano state più di 150 milioni le persone che le hanno fatto visita.

La struttura della torre funge da supporto per un'antenna. Originariamente prevista per la sola radiodiffusione televisiva, altre antenne radio furono installate nel 1961, tuttavia la torre è tuttora utilizzata principalmente per la trasmissione dei segnali per le maggiori televisioni giapponesi, quali la NHK, la TBS e Fuji TV. La transizione alla televisione digitale è stata difficile; i 333 metri della torre non erano sufficienti per garantire adeguatamente l'intera copertura del territorio con il digitale terrestre. Per questo motivo è stata costruita un'altra torre per le comunicazioni più alta, la Tokyo Sky Tree, terminata il 29 febbraio 2012.

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.